fbpx

Dal 18 al 30 Ottobre 2021, Fucine Vulcano ospita il seminario di Commedia dell’Arte Professione Attore – Il Segreto di Arlecchino, condotto dal maestro Carlo Boso (A.I.D.A.S. di Versailles / Piccolo Teatro di Milano): drammaturgo e regista, con più di quaranta spettacoli rappresentati nei principali Festival internazionali di teatro.

Il seminario è formato da 10 appuntamenti svolti all’interno della nostra sede e si concluderà Sabato 30 ottobre alle 18.30 in Piazzale Ferrara con lo spettacolo “Canovacci di Commedia”.

Lo spettacolo “Canovacci di Commedia” è parte del festival “Le Mille e una Piazza”: organizzato da Atelier Teatro nell’ambito del progetto LaCittàIntorno di Fondazione Cariplo rivolto alle periferie di Milano. Un festival pensato per rendere il teatro popolare e comprensibile a tutti con spettacoli svolti rigorosamente in piazza, adatti a grandi e piccini e gratuiti per tutto il pubblico.

# Professione Attore – Il Segreto di Arlecchino

Stage professionale di Commedia dell’Arte di Commedia dell’Arte diretto da Carlo Boso (A.I.D.A.S. di Versailles/Piccolo Teatro di Milano). Lo stage di formazione si concentrerà sulle tecniche recitative della Commedia dell’Arte, a cui si affiancheranno tecniche complementari, per poi esplorare diverse tecniche drammaturgiche con la realizzazione di tre scenari di Commedia dell’Arte.
Per ulteriori info vai su: https://atelierteatro.it/portfolio_page/professione-attore-il-segreto-di-arlecchino/

# Carlo Boso

Nato nel 1946 a Vicenza, è diplomato alla scuola del Piccolo Teatro di Milano. Ha partecipato alla realizzazione di una cinquantina di opere teatrali dirette da diversi registi, tra i quali: Massimo Castri, Peppino de Filippo, Dario Fo, Peter Locack, Giorgio Strehler, Ferruccio Soleri.
In qualità di drammaturgo e regista, ha scritto e diretto una quarantina di spettacoli, che sono stati rappresentati nei principali Festival internazionali.
Ha partecipato alla creazione del TAG Teatro di Venezia, del Teatro di Porta Romana di Milano, del Teatro del Nord-Est di Treviso e dello Studio Théâtre di Montreuil (Parigi). Nel 2004, a Parigi, ha fondato l’Académie Internationale Des Arts du Spectacle.
Per ulteriori info vai su: https://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Boso

# Il festival “Le Mille e una Piazza”

Giunto alla seconda edizione, porta un palco di commedia dell’arte nelle piazze e nei parchi delle periferie di Milano, dividendosi in due sezioni: una primaverile (Palchi Fioriti) e una autunnale (Racconti d’autunno).
Mentre, PALCHI FIORITI mette in scena le grandi commedie del teatro classico, celebrando la primavera, simbolo di rinascita, animando i parchi e i giardini, RACCONTI D’AUTUNNO vuole andare a celebrare le scuole e il loro inizio, dove i protagonisti sono le grandi storie e i protagonisti dell’arte e della letteratura: da Shakespeare a Goldoni, leggende longobarde e la Divina Commedia di Dante.

# Atelier Teatro

Atelier Teatro è un’associazione culturale, una compagnia teatrale, ma soprattutto un modo di pensare il teatro. Nasce a Milano nel 2008 con la direzione artistica di Mamadou Dioume, dal 2014 è diretta da Ruggero Caverni e Giulia Salis.
I primi spettacoli indagano le origini della cultura teatrale occidentale nella tragedia greca: Baccanti, Antigone e Prometeo incatenato.
Dal 2014 al 2017 ha sviluppato un percorso attorno alla figura di Aristofane in chiave di teatro popolare moderno: Gli Uccelli, Le Nuvole e Pluto-Pace. L’incontro con la commedia dell’arte e il maestro Carlo Boso porta alla creazione dello spettacolo L’Asino d’oro da Apuleio, una sintesi delle esperienze precedenti. Parallelamente, nel 2018 si inaugura la stagione “Atelier dei ragazzi”, un ricco repertorio di spettacoli didattici interattivi rivolti alle scuole.
Vai al sito di Atelier Teatro – https://atelierteatro.it

# LaCittàIntorno (Fondazione Cariplo)

Lacittàintorno è un programma triennale di rigenerazione urbana, promosso da Fondazione Cariplo con un investimento complessivo di 10 milioni di euro, per favorire il benessere e la qualità della vita nelle città, in particolare nelle aree periferiche. Una sfida ambiziosa, che prende il via nell’ottobre 2017 a Milano, in due quartieri “pilota”: Adriano/Via Padova e Corvetto/Chiaravalle rispettivamente nelle aree nord-est e sud-est della città.
Per ulteriori info vai su: https://www.fondazionecariplo.it/it/progetti/intersettoriali/lacittaintorno.html

Fucine Vulcano per il Teatro Popolare – 18-30 Ottobre 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.